E’ proprio così, i bambini della Scuola Primaria di Trestina, giovedì 29 Novembre hanno avuto la possibilità di ospitare nelle proprie aule il maestro Carlo Marconi (scrittore di poesie) per ascoltare le filastrocche da lui scritte sulla Costituzione e sulle parole legate alla migrazione. 

In allegato l'articolo completo